Il castello riciclatoAlexey e Valentina Krivov, coppia di coniugi russi in pensione, hanno terminato di costruire il loro castello interamente realizzato con pezzi e materiali di recupero i cui lavori sono iniziati nel 1995. L'edificio, coloratissimo, si trova nella periferia di Artyom, in Russia. All'inizio Alexey e Valentina raccoglievano quello che serviva direttamente dai rifiuti, poi la voce si è sparsa e i vicini di casa hanno iniziato ad aiutare con regali e manodopera. Qui alcune foto.

I Krivov non sono un caso isolato: a Kamarchaga, villaggio della Siberia a circa 80 km da Krasnoyarsk, Olga Kostina sta ricoprendo la sua casa con tappi di bottiglie riciclati, creando meravigliosi mosaici. Finora ha usato 30mila tappi.

E' quasi psicosi! Forse è qualcosa nell'aria, più probabile nella vodka.

Qui altre foto

(Fonte: Greenme.it)

Commenta

Il Premio è stato istituito per invogliare le persone a scegliere i prodotti attenti all’ambiente e per incoraggiare le imprese a realizzarli. Ad attribuire il Premio a prodotti o servizi presenti in 40 categorie sarà una giuria composta da 10.000 italiani, dopo che il Comitato Scientifico avrà effettuato un primo vaglio dei prodotti e servizi candidati. Il riconoscimento è realizzato con il sostegno di mezzi di informazione, tra cui il settimanale Oggi, il summit in diretta web Ecoshow, il mensile Espansione, la tv Diva Universal.
www.premionatura.it

Eco News

Secondo un'analisi Coldiretti/Censis nel 2012 oltre 7 milioni di italiani hanno partecipato a gruppi di acquisto solidale. Si tratta del 18,6% della popolazione...
Leggi...
L'idea è semplice: un sito internet dove far convergere domanda e offerta nel settore del trasporto merci, sfruttando il poco ecologico fatto che...
Leggi...
200mila abitanti sulle coste della Cantabria, nel nord della Spagna, questa città è dotata di 12mila sensori che monitorano e controllano tutto quello...
Leggi...






Ecoshow Newsletter

Per conoscere le ultime novità di Ecoshow, iscriviti alla nostra Newsletter.

Iscriviti

Seguici...

     
La pagina Facebook di Ecoshow   Il canale YouTube di Ecoshow

Ecoshow su Facebook